Blog sul trasloco

Un blog sul trasloco e sull'ispirazione per la casa

Scopri quanto costerebbe il tuo trasloco
10-4-2023 - By Андрій

Traslocare senza soldi: è possibile?

A volte un trasloco può arrivare all’improvviso: un divorzio, un licenziamento o addirittura un’irreparabile lite con il tuo coinquilino possono portarti a dover traslocare senza soldi sul tuo conto in banca. Ma è davvero possibile? Esistono modi per traslocare senza soldi, o almeno per rendere il trasloco il più economico possibile? In questo post, esploreremo le opzioni.

Immagine di monete euro con testo 'Traslocare senza soldi? DIFFICILE... MA CON QUESTI 4 CONSIGLI POTREBBE RIUSCIRCI!'. Guida pratica per traslocare in Italia senza spendere troppo, con consigli e suggerimenti per risparmiare.
Diritto d’autore: Pixabay.com

Traslocare senza soldi: Usa la tua rete sociale

È un po’ scontato, ma è anche la soluzione migliore se devi traslocare senza soldi: chiedi aiuto a amici e familiari. Gli amici e la famiglia possono aiutarti a imballare e trasportare, e ovviamente a sbrigare faccende nella tua nuova casa. Così non dovrai assumere un’azienda di traslochi costosa.

Oltre all’aiuto fisico, la tua rete sociale può anche fornire cose gratuitamente. Puoi ottenere scatole da trasloco gratuite semplicemente chiedendo in giro. Molte persone hanno alcune vecchie scatole in soffitta.

Inoltre, potresti conoscere persone che hanno un furgone o un’auto grande da prestare, o persone che hanno vecchi mobili di cui vogliono disfarsi. Pubblica una richiesta su Facebook, invia e-mail e parla con colleghi e amici. La gente è spesso felice di poter aiutare!

Traslocare senza soldi: Verifica se hai diritto a un rimborso

In alcuni casi, potresti avere diritto a un rimborso per il trasloco. Ad esempio, esiste un “Aiuto Speciale per il Trasloco” in Italia. Questo viene erogato dal tuo comune e potrebbe essere applicabile se devi traslocare per motivi medici, sociali o finanziari. Questo può avere molte interpretazioni, quindi il consiglio è di chiedere al tuo comune di residenza.

Se devi lasciare obbligatoriamente la tua abitazione in affitto o la tua stanza a causa di una ristrutturazione, demolizione o cambio di destinazione d’uso, potresti avere diritto a un rimborso per le spese di trasloco. Questo viene pagato dal padrone di casa. Puoi trovare maggiori informazioni a riguardo sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Traslocare senza soldi: Cerca cose gratis

In una nuova casa, spesso hai bisogno di alcune cose nuove. Pensiamo ad un pavimento, una mano di vernice o nuove tende. Ovviamente, hai già chiesto ad amici e familiari se hanno qualcosa da regalare. Se non è così, puoi trovare molti oggetti gratuiti su internet. (Per esempio, l’autore di questo post ha una volta ottenuto un pavimento in legno duro gratuitamente su Subito.it!) Se sei un po’ flessibile e attento, puoi trovare su Subito.it pavimenti laminati gratuiti, divani e persino cucine complete. Lo stesso vale per il sito mercatinousato.com.

Puoi anche cercare offline: in tutta Italia esistono numerosi “Negozio del dare“. Sono negozi dove le persone donano cose che non usano più. Altri possono poi prenderle gratuitamente. Forse hai anche delle cose che non vuoi portare nel tuo trasloco, potresti donarle a questo tipo di negozi. Magari qualcun altro ne ha bisogno.

Traslocare senza soldi: Sii creativo!

Vintage bicycle with a cargo compartment leaning against a rustic brick wall, surrounded by greenery and old plant pots.
Diritto d’autore: Robin Robokow / Flickr.com

Ovviamente, traslocare senza soldi richiede molta creatività. Probabilmente una delle maggiori spese per il tuo trasloco è il trasporto. Se realmente non hai soldi, devi essere creativo in questo. Se non hai amici con un’auto grande o un furgone, devi trovare un’altra soluzione. Conosci qualcuno con un’auto con gancio di traino? Puoi noleggiare un rimorchio per 20 euro: non è gratis, ma è economico! Magari potresti barattare i tuoi servizi o oggetti in cambio di aiuto nel trasporto? Prova sul sito Annunci.net! Se traslochi nella stessa città, potresti considerare altre forme di trasporto. Con qualche euro in più, puoi noleggiare un “cargo bike”. (E un’esperienza personale dell’autrice: puoi anche traslocare con un carrello della spesa ;))

Per quanto riguarda l’arredamento della tua nuova casa: se non puoi comprare gli oggetti, fallo tu stesso! Fortunatamente, un arredamento fai-da-te crea un’atmosfera accogliente e personale in casa. Ad esempio, puoi creare bellissimi mobili con pallets, fare lampade con bottiglie vuote e comodini con cassette di vino. Alla fine, non hai davvero bisogno di tanti soldi per rendere il tuo nuovo posto accogliente e unico!

Onestamente, traslocare completamente senza soldi potrebbe essere difficile. Ma ci sono molti modi per rendere il trasloco quasi gratuito. Dipende molto dalle tue abilità sociali e creatività. Buona fortuna!

Hai altri suggerimenti per traslocare senza soldi? Lascia un commento su questo post. Mi piacerebbe sentire la tua opinione!

Comments (0)