Blog sul trasloco

Un blog sul trasloco e sull'ispirazione per la casa

Scopri quanto costerebbe il tuo trasloco
7-13-2023 - By Andriy

Sbarazzarsi delle cose inutili prima del trasloco

Spesso abbiamo molti oggetti in casa che non usiamo mai, ma che sono solo d’intralcio. Il trasloco è un’ottima occasione per apportare dei cambiamenti: è tempo di sbarazzarsi delle cose inutili! È molto più piacevole portare nella nuova casa solo gli oggetti che usi veramente. Quindi, prima del trasloco è il momento di mettere in ordine e buttare via. Gli oggetti di cui non hai più bisogno, puoi venderli, regalarli, riciclarli o, eventualmente, buttare via. In questo modo rendi il trasloco molto più facile e la tua nuova casa più ordinata. Chi non vorrebbe?

Nell'immagine vediamo un orologio e un casco, che sono stati impacchettati in una scatola e pronti per il trasloco. Questa immagine trasmette la prudenza e la preparazione degli oggetti di valore per il trasloco. L'orologio e il casco simboleggiano l'importanza della protezione e della conservazione durante il trasloco. Aspettano una nuova casa, dove continueranno a svolgere il loro scopo.
Diritto d’autore: Bigstock.com

Sbarazzarsi delle cose inutili prima del trasloco: come procedere?

  • Dividi la casa in vari “progetti di riordino”. In questo modo sarà più facile per te avere un quadro chiaro. Inizia, ad esempio, con un armadio, o addirittura un solo cassetto. In questo modo, puoi mettere in ordine tutta la casa passo dopo passo.
  • Pensa a ogni oggetto che prendi in mano se ne hai ancora bisogno. Sei indeciso? Chiediti se lo hai utilizzato nell’ultimo anno. Se la risposta è no, probabilmente l’oggetto può essere eliminato.
  • L’oggetto può essere eliminato? Ci sono quattro opzioni: donarlo, venderlo, regalarlo o gettarlo. Decidi quale opzione è la migliore per quell’oggetto.
  • Prepara una scatola per ogni categoria e inserisci gli oggetti al suo interno.

Oggetti che vuoi regalare agli amici

Questa è effettivamente la categoria più piacevole. Spesso puoi rendere molto felici amici o parenti con oggetti di cui non hai più bisogno. Quei pantaloni che ti stanno un po’ stretti potrebbero andare perfettamente alla tua migliore amica. Quel vaso che è stato per anni in un armadio a prendere polvere potrebbe essere l’elemento perfetto per l’arredamento della casa di tua nipote. Sii però critico nel dare via vecchie cose. Si adatta veramente alla persona a cui lo stai dando, o la stai solo appesantendo con roba vecchia?

Se hai molte cose da dare via, potresti organizzare una giornata di porte aperte per gli amici. Espone tutto ciò di cui non hai più bisogno e invita i tuoi amici e parenti. Così ognuno può prendere ciò che vuole. In questo modo avrai un pomeriggio piacevole e ti sbarazzerai allo stesso tempo delle tue cose superflue!

Oggetti che desideri vendere

Alcuni oggetti potrebbero non essere più necessari per te, ma potrebbero ancora fruttare qualche soldo. Ad esempio, elettrodomestici o pezzi da collezione. Il modo più semplice è metterli in vendita su Subito.it. Stabilisci però un limite di tempo per te stesso. Se gli articoli non sono stati venduti dopo un certo periodo di tempo, allora evidentemente nessuno li vuole e dovrebbero essere portati al centro di riciclo. Certamente non vuoi che questi oggetti continuino a raccogliere polvere in casa tua!

Oggetti che desideri donare

Gli articoli che sono ancora in buone condizioni, ma che non generano più soldi, possono essere riciclati. Puoi donare oggetti al centro di riciclo o a un’organizzazione benefica. Alcune organizzazioni benefiche addirittura ritirano gli oggetti direttamente a casa tua! Un buon sito web per trovare organizzazioni benefiche a cui puoi donare i tuoi oggetti è Donazioni.it. Su questo sito trovi una mappa con le sedi delle organizzazioni che saranno felici di accettare i tuoi vecchi oggetti. Perfetto!

Oggetti che devi buttare via

Alla fine ci saranno sempre cose che nessuno vuole. Questi dovranno essere buttati via. Quando getti via qualcosa, verifica sempre se il materiale può essere riciclato e porta il più possibile al centro di raccolta differenziata. Per maggiori informazioni su questo, visita il sito del Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Plastica. Lì puoi vedere esattamente in quale contenitore devi gettare quale articolo, o dove puoi portarlo.

Oggetti che desideri conservare

Alcuni oggetti possono essere d’intralcio, ma potrebbero tornarti utili in futuro. Non vuoi liberartene, ma non devono necessariamente occupare spazio in casa tua. Ad esempio, il tuo equipaggiamento da campeggio, o la tua collezione di dischi che potrebbe un giorno fruttarti molto denaro… Per questi tipi di oggetti potresti prendere in considerazione un magazzino di stoccaggio temporaneo. In questo modo, potrai fare ordine in casa, ma i tuoi beni rimarranno comunque accessibili. Sul sito BoxOk.it puoi confrontare i prezzi delle aziende di stoccaggio nella tua regione.

Ulteriori informazioni sull’ordinare

In questo articolo, abbiamo fornito una breve introduzione su come affrontare l’ordinamento in vista di un trasloco. Vuoi saperne di più su questo argomento e rendere le tue tecniche di ordinamento davvero professionali? Allora ci sono molti libri di consulenti in organizzazione che possono aiutarti.

Comments (0)